mercoledì,  13 gennaio 2021

Allerta Gialla per frane in collina nella giornata di giovedì 14 gennaio

A quote collinari il rischio di movimenti franosi è legato al rialzo termico che scioglie la neve presente

Bologna - Per la giornata di giovedì 14 gennaio si prevede un modesto rialzo Banner Allerta Giallatermico in montagna e collina dove lo scioglimento della neve presente al suolo potrebbe facilitare l’innescarsi di movimenti franosi, in particolare a quote collinari.

In considerazione di situazioni localmente già sotto osservazione, come nel Parmense (la recente frana a Bedonia e Tornolo o quella a Vaccarezza di Castellonchio di Berceto), è stata emessa per la giornata del 14 un'Allerta Gialla per frane nelle zone collinari corrispondenti alle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna. (C2, G2, E2). Si segnala inoltre in mattinata l’intensificarsi del vento sul crinale appenninico centro orientale, che resta però sotto la soglia di allerta. La tendenza nelle successive 48 ore per il rischio oggetto di allerta è: in esaurimento.

Emessa l’Allerta 13/2021, valida per tutta la giornata di giovedì 13 gennaio, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R:

Allerta gialla per:

  •  criticità idrogeologica (frane), nelle zone G2, E2, C2.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/13 13:05:30 GMT+2 ultima modifica 2021-01-13T16:40:09+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina