martedì,  29 giugno 2021

Bacino Alto Nure, ultimata prima tranche di manutenzione nei Comuni di Bettola, Farini e Ferriere (Pc)

Gli interventi sui torrenti Lardana e Nure. I cantieri necessari al miglioramento dell'assetto idrogeologico, idraulico e morfologico dei versanti nei diversi affluenti del bacino

Bologna - Un progetto di ampio respiro per la manutenzione dei corsi d’acqua del bacino Alto Nure, lavori a Moline Farinidell’Alto Nure, nel piacentino. Con una prima tranche di lavori, iniziati lo scorso anno e conclusi nei giorni scorsi, sono stati realizzati nuovi interventi di conservazione sui torrenti Lardana e Nure nei Comuni di Bettola, Farini e Ferriere.

I cantieri, che rientrano nel programma regionale di interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico e di sicurezza del territorio, sono attuati dall’Agenzia regionale di sicurezza territoriale e Protezione civile.


Gli interventi
Alto Nure, lavori a Sassi neri FariniNel torrente Lardana, in località Moline e in località Sassi Neri nel Comune di Farini, sono state eseguite opere di risagomatura dell’alveo oltre alla movimentazione di materiale litoide - pietre e ghiaia - per ricostruire la sponda destra erosa dalla corrente. Realizzati anche due rinforzi di sponda in pietrame. 
Anche a Bettola si è intervenuti per ripristinare la sponda sinistra erosa movimentando materiale litoide e rifacendo il rinforzo della sponda in pietrame.

A Ferriere, in località Isola si è intervenuti sul torrente Nure dove è stata realizzata la risagomatura dell’alveo e ripristinata la platea in pietrame ai piedi della briglia.
Sono stati inoltre realizzati interventi di sistemazione e protezione spondale, manutenzione e rifacimento di opere idrauliche oltre a piccoli lavori di consolidamento.

Tutte le informazioni sui lavori in corso in Emilia-Romagna per la sicurezza del territorio sul sito: https://www.regione.emilia-romagna.it/territoriosicuro.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina