mercoledì,  16 giugno 2021

Forlì-Cesena. 31 nuovi operatori di protezione civile abilitati allo spegnimento degli incendi boschivi

Terminato il corso organizzato dal Coordinamento provinciale del Volontariato, in collaborazione con l’Agenzia (Servizio di Forlì-Cesena), i Vigili del fuoco e i Carabinieri Forestali. 31 i nuovi volontari spegnitori “abili e arruolati”

Forlì - Sabato 12 giugno, presso la sede del Centro unificato provinciale di Protezione civile di Forlì-Cesena, si è concluso il percorso formativo per volontari addetti all’antincendio boschivo.fine corso AIB, prova pratica 2 Organizzato dal Coordinamento provinciale del Volontariato di Protezione civile, ha visto coinvolti nella realizzazione, oltre ai volontari esperti, l’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile (Servizio di Forlì-Cesena), i Vigili del fuoco e i Carabinieri Forestali.

A seguito di una parte teorica svolta a febbraio e marzo mediante didattica a distanza, lo scorso 5 giugno si è tenuta una giornata di prove pratiche per trasmettere ai volontari in modo efficace le corrette tecniche di spegnimento attraverso azioni adeguate e lavorando in sicurezza. Sabato 12 giugno si è proceduto, in presenza e nel rispetto delle misure per il contenimento della diffusione pandemica, alla verifica di quanto acquisito dai volontari che hanno partecipato al corso. 

fine corso AIB, prova praticaDopo la somministrazione di un questionario per appurare l’apprendimento teorico, si è svolta la prova pratica, nella quale i candidati, organizzati nella "Squadra tipo AIB", sono stati attentamente valutati da quattro esaminatori (addestratori VVF e volontari esperti in AIB e sicurezza) nei ruoli di capo squadra, addetto alla lancia, supporto alla lancia, autista.fine corso AIB, commissione esaminatrice

Al termine delle prove, la Commissione esaminatrice, composta dal presidente Claudia Casadei (funzionario del Servizio Sicurezza territoriale e protezione civile Forlì-Cesena dell’Agenzia), Giuseppe Loberto (funzionario del Comando provinciale dei VVF) e Gabriele Russo (presidente del Coordinamento provinciale del Volontariato di Protezione civile), con il supporto dei quattro esaminatori e della segreteria, ha laureato 31 nuovi volontari di protezione civile esperti nella lotta attiva contro gli incendi boschivi.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina