martedì,  27 luglio 2021

A Ozzano dell'Emilia (Bo) ripartiti i lavori per rendere più sicura la briglia sul torrente Idice

Un investimento di circa 160mila euro, per due mesi di lavori. Garantita la tutela della fauna ittica presente nel corso d'acqua

Bologna – Sono ripartiti nei giorni scorsi i lavori sulla briglia sull’Idice a Noce di Mercatale, a Ozzano (BO), Torrente Idice: le ruspe in azionevalle del ponte di via del Grigio, nel comune di Ozzano dell’Emilia (Bo). Un cantiere di messa in sicurezza del territorio che guarda con attenzione anche alla tutela della fauna del corso d’acqua. I lavori comprendono infatti anche la realizzazione di una rampa che permetterà la risalita dei pesci e sarà quindi fondamentale per preservare la biodiversità del torrente.  

L’intervento nel dettaglio 
Ozzano (BO), Torrente Idice: dislocamento delle specie itticheLa briglia di Noce di Mercatale, larga circa 35 metri e realizzata in cemento armato, presenta chiari segni di deterioramento: in caso di collasso o sifonamento, il rischio è che si determinino fenomeni di erosione dell’alveo con conseguenti problematiche idrauliche estese anche al vicino ponte via del Grigio. 
Il progetto predisposto dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile prevede di ristrutturare la vecchia opera idraulica nelle parti in cemento armato e inglobarla in una nuova struttura completamente ricoperta con massi ciclopici, per risolvere le criticità strutturali. Al tempo stesso verrà realizzata una rampa in lieve pendenza per garantire la risalita in acqua da parte dei pesci, con l’obiettivo di garantire il miglioramento delle condizioni di vita della fauna ittica che vive nelle acque del torrente. 
Le opere saranno concluse nell’arco di 120 giorni lavorativi, salvo imprevisti legati al maltempo. L’investimento complessivo è di circa 160 mila euro. Si tratta di risorse rientranti nel piano per la messa in sicurezza del territorio dopo il maltempo del febbraio 2019.

Tutte le informazioni sui lavori in corso in Emilia-Romagna per la sicurezza del territorio sul sito: https://www.regione.emilia-romagna.it/territoriosicuro

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina