lunedì,  12 luglio 2021

Nel parmense avviato il consolidamento e restauro della Diga degli Austriaci, sul torrente Gotra

A Montegroppo, nel comune di Albareto (Pr), sono partite le opere sull'antico manufatto finanziate dalla Regione con 95mila euro

Bologna - Costruita dai prigionieri per il trasporto del legname nel 1918, la Diga degli Austriaci Diga degli austriaci, parma, Gotra, lavorisarà riportata in sicurezza con un intervento di consolidamento e restauro appena avviato.
A Montegroppo, nel comune di Albareto (Pr), sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di manutenzione dell’infrastruttura idraulica che si affaccia sul torrente Gotra. Opere che saranno accompagnate dalla risagomatura dell’alveo del corso d’acqua nel tratto immediatamente a monte dell’invaso, con il ripristino della sezione di deflusso, la realizzazione di una soglia in pietrame e il taglio della vegetazione pericolante.

Diga degli austriaci, parma, Gotra, lavoriL’intervento, a cura dell’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione Civile, si concentra principalmente sul ripristino di parte della muratura di rivestimento - in conci di pietra - e del paramento di monte, al fine di rinforzare e consolidare la struttura della Diga. Infine, saranno eseguite infine la ripulitura dalla vegetazione e la successiva stuccatura del muro, oltre che del camminamento che si trova sulla sommità.
Le tecniche scelte in fase progettuale sono state individuate con l’intento di tutelare e conservare un’opera che testimonia un’antica tradizione: anche gli adeguamenti strutturali e sismici verranno effettuati mantenendo la conformazione originale della diga.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina