lunedì,  5 dicembre 2022

6 dicembre, martedì: Allerta Gialla per mareggiate sulla costa ferrarese

Ancora possibili localizzati fenomeni di dissesto, erosione e/o ingressione marina

Per martedì 6 dicembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento. L'allerta per criticità costiera è motivata dalle condizioni di vulnerabilità tuttora persistenti nel tratto di costa tra lido di Volano e lido delle Nazioni.

Dalle previsioni meteo di Arpae-ER, si ricava che al mattino il cielo sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo annuvolamenti sulle aree più meridionali della Romagna. Banchi di nebbia nelle aree di pianura e nelle vallate, in parziale sollevamento nel corso della giornata. Dal pomeriggio, tendenza all’aumento della nuvolosità in particolare sulla Romagna e sui rilievi centro-orientali, con possibili piogge.

Temperature in diminuzione, con minime comprese tra 2 e 6 gradi, con valori prossimi allo zero nelle aree extraurbane delle pianure centro-occidentali; massime tra 7 e 11 gradi. Venti inizialmente deboli occidentali sulle pianure e da Sud/Ovest sui rilievi, tendenti a disporsi dai quadranti settentrionali nel corso della giornata.

L’Allerta 86/2022, emanata congiuntamente dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e dal Centro Funzionale Arpae E-R., è valida per tutta la giornata di martedì 6 dicembre.

Per criticità costiera, Allerta Gialla sulla zona D2 (costa ferrarese).

Nelle successive 48, la tendenza è alla stazionarietà.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

 

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-12-05T12:14:45+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina