mercoledì,  30 novembre 2022

1° dicembre, nuova Allerta Gialla per criticità costiera

La situazione rimane critica a causa dei danni alle opere di difesa provocati dalle precedenti mareggiate

Per la giornata di giovedì 1° dicembre, si segnala un rinforzo della ventilazione da Nord/Est sul mare e sul settore costiero, con mare mosso sotto costa e molto mosso al largo.

In considerazione della persistente criticità del litorale, dovuta ai danni alle opere di difesa causati dalle precedenti mareggiate, non si escludono localizzati fenomeni di dissesto, erosione e/o ingressione marina.

Dalle previsioni meteo di Arpae-ER, si ricava che al mattino il cielo sarà nuvoloso con temporanee schiarite sui settori centro orientali e rilievi; dal pomeriggio, intensificazione della copertura nuvolosa a partire dai settori costieri con piogge deboli e a carattere sparso nel corso della serata e della nottata. Temperature: minime stazionarie tra 4 gradi dell'Emilia occidentale e 8 gradi del ferrarese; massime in lieve locale aumento tra 8 e 12 gradi.

L’Allerta 83/2022, emanata congiuntamente dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e dal Centro Funzionale Arpae E-R., è valida per tutta la giornata di giovedì 1° novembre.

Per criticità costiera (mareggiate), Allerta Gialla sulle zone B2 e D2 (costa romagnola e ferrarese).

Nelle successive 48, la tendenza è alla stazionarietà dei fenomeni meteo.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-11-30T14:23:51+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina