lunedì,  21 novembre 2022

Martedì 22 novembre Allerta Gialla per vento, criticità idraulica, idrogeologica e costiera

E' prevista anche la prima neve della stagione ma sotto le soglie di allerta. Sopra i 1200 metri potrebbero cadere una ventina di centimetri

Bologna - Allerta Gialla per quattro fenomeni nella giornata di martedì 22 novembre: vento, piene dei fiumi e dei corsi d'acqua minori, frane e dissesti, rischio mareggiate e ingressioni marine sul litorale.

Una perturbazione dal passaggio piuttosto rapido ma intenso interesserà l'Emilia-Romagna dalla tarda serata di lunedì 22 novembre e per tutta la prima parte di martedì 22: sono previste piogge intense, localmente anche a carattere di rovescio, più probabili sul settore centro-occidentale. Le piogge possono generare localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua con possibili superamenti della soglia 1. Si prevedono inoltre venti di burrasca moderata (62-74 Km/h) da nord-est con possibili, temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore sulla costa e forti sul
crinale appenninico. Nella mattinata di domani si prevedono condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale.

Nelle 48 ore successive è prevista l'attenuazione dei fenomeni.

Per la giornata di martedì 22 novembre è valida l’Allerta 76/2022, emanata congiuntamente dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e dal Centro Funzionale Arpae E-R.

  • Allerta GIALLA per vento sulle zone B2, D2 (tutta la costa);
  • Allerta GIALLA per criticità costiera sulle zone B2, D2 (tutta la costa);
  • Allerta GIALLA per criticità idraulica sulle zone D1, E1, E2, F1, F2 (pianura reggiana, modenese, bolognese; montagna e collina emiliana centrale);
  • Allerta GIALLA per criticità idrogeologica sulle zone G1, G2, E1, E2, C1, C2, A1 (su tutte le aree di collina e montagna da Piacenza a Ravenna e sulla montagna romagnola).

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/11/21 12:34:04 GMT+1 ultima modifica 2022-11-21T12:34:04+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina