venerdì,  23 settembre 2022

Sabato 24 settembre: Allerta per temporali, frane e piene dei corsi d'acqua

Gli effetti più intensi sulle zone centrali appenniniche, con probabile estensione nella giornata di domenica

Dal pomeriggio di sabato 24 settembre sono previste piogge intense, soprattutto sulla dorsale appenninica centrale, che potranno assumere localmente anche carattere di rovescio temporalesco.

I fenomeni persisteranno nel corso della notte e potranno generare localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua.

Più attenuati e intermittenti, questi fenomeni dovrebbero proseguire anche nella giornata di domenica 25: è prevista una generale attenuazione nelle 48 ore successive.

Per tutta la giornata di sabato 24 settembre, è valida l’Allerta 64/2022, emanata congiuntamente dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e dal Centro Funzionale Arpae E-R.

L’Allerta Gialla riguarda tre diversi fenomeni ed è così dettagliata:

  • TEMPORALI - su tutta la regione
  • CRITICITA' IDRAULICA - sulle zone C1 e C2 (montagna e collina bolognese e ravennate)
  • CRITICITA' IDROGEOLOGICA (FRANE) - sulle zone A1 e A2, B1, C1 e C2, E1 e E2, G1 e G2, H1 (interessate tutte le province, tranne Ferrara)

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/23 11:20:00 GMT+1 ultima modifica 2022-09-23T11:19:39+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina