martedì,  7 settembre 2021

Proseguono i lavori di manutenzione e sicurezza idraulica sui corsi d’acqua nel cesenate

Gli interventi, realizzati in diversi comuni, sono finanziati con 350mila euro dalla Regione e seguiti dal Servizio di Forlì-Cesena dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile

Bologna – Al via un nuovo piano di lavori per la pulizia e la sicurezza idraulica dei corsi d’acqua nel cesenate. Tutti gli interventi sono finanziati dalla Regione Emilia-Romagna e seguiti dal Servizio di Forlì-Cesena dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile.Rubicone centro storico di Savignano

Si parte con la manutenzione del rio Casalecchio, affluente del fiume Savio, che scorre sotto la via Emilia, nella zona di Torre del Moro, nel comune di Cesena. Lo sfalcio e la pulizia delle sponde sono finanziati con 45mila euro.

Altri 150mila euro sono stati destinati alla sistemazione del Savio nei comuni della vallata che prende il nome dal fiume, da Cesena fino a Bagno di Romagna. Sul corso d’acqua, oltre agli sfalci, sono previsti interventi mirati alla riduzione del rischio idraulico.

Ulteriori lavori di manutenzione sono in corso anche lungo il torrente Pisciatello a Macerone, Villa Casone e Ponte Pietra, nel comune di Cesena, e sul fiume Rubicone, in località Felloniche, nei comuni di Longiano e Santarcangelo di Romagna.

Sono invece già finiti quelli sul Rubicone, a Savignano, e sul Pisciatello, a Case Castagnoli (comune di Cesena). L’importo di questi ultimi interventi è stato di ulteriori 150mila euro.

Tutte le informazioni sui lavori in corso in Emilia-Romagna per la sicurezza del territorio sul sito: https://www.regione.emilia-romagna.it/territoriosicuro

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina