martedì,  17 novembre 2020

Piacenza, ultimati i lavori di ripristino della funzionalità idraulica nel Nure a Bettola, Farini e Ferriere

Intervento da 100mila euro attuato dall'Agenzia regionale (Servizio Area Affluenti Po)

Piacenza - Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di ripristino della funzionalità idraulica Nure_1nel  Nure nel territorio piacentino.

Questo intervento, attuato dall'Agenzia regionale (Servizio Area Affluenti Po) per un importo di 100mila euro, è stato finanziato con i fondi del primo stralcio dell’ordinanza di protezione civile n. 622 del 17 dicembre 2019, approvata col decreto del presidente della Regione Emilia-Romagna n. 54 del 2 aprile 2020.

Le abbondanti precipitazioni che si erano abbattute sull'intero territorio della provincia di Piacenza durante il mese di novembre 2019, avevano provocato l'erosione ed il danneggiamento di opere idrauliche esistenti, soprattutto pennelli (repellenti) e difese spondali su questi corsi d’acqua montani. Si erano, pertanto, create zone con evidenti erosioni delle sponde e del fondo, con sovralluvionamenti nella parte centrale dell’alveo. Il tratto del Nure oggetto dell’intervento ricade nel territorio dei Comuni di Bettola, Farini e Ferriere (Pc).

Nure_2Sono state realizzati interventi di risagomatura della sezione di deflusso del torrente Nure, mediante il rimodellamento delle forme sovralluvionali presenti nel centro dell'alveo ed il successivo riposizionamento del materiale lungo le sponde soggette ad erosione. Sono stati eseguiti interventi di ripristino e di manutenzione di opere idrauliche presenti mediante la posa di pietre lavorate col calcestruzzo, attrverso il taglio della vegetazione di ostacolo al deflusso corretto delle acque (soprattutto quella posizionata nel centro alveo), nella misura necessaria ad evitare situazioni di pericolosità idraulica. 

L’impresa esecutrice delle opere è la ditta Silva Lino con sede a Bettola (Pc).

La progettazione e la direzione dei lavori è stata eseguita dai tecnici della sede di Piacenza dell'Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile: Gianluca Rossi, Pierluigi Bianchini e Roberto Carlotti.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina