Gestione delle emergenze

Colonna mobile regionale

Per una adeguata risposta alle situazioni di crisi e di emergenza e per una gestione efficiente delle risorse, da tempo, la Regione Emilia Romagna, tramite l’Agenzia regionale di protezione civile, dispone della Colonna Mobile Regionale del Volontariato, istituita con la Delibera di Giunta regionale n. 2320 del 10 dicembre 2008.

La Colonna Mobile Regionale è costituita da moduli funzionali di pronto impiego autosufficienti, pronti ad essere aggregati se necessario per interventi di emergenza  sul territorio regionale, in Italia e all'estero.

I moduli sono dislocati presso i centri logistici di protezione civile, le sedi dei coordinamenti provinciali del volontariato, dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale dello Stato.

Al seguito della colonna mobile operano squadre professionali dedicate alla riattivazione delle infrastrutture essenziali, valutazione dell'agibilità e censimento danni, emergenza veterinaria e supporto psicologico.

 

I moduli funzionali di pronto impiego sono:

  • task force in pronta partenza
  • assistenza alla popolazione
  • produzione e distribuzione pasti
  • posto medico avanzato
  • segreteria e comando
  • telecomunicazioni
  • logistica e soccorritori

 

I moduli specialistici sono:

  • intervento rischio idraulico
  • ricerca persone
  • antincendio boschivo

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/03/25 13:10:00 GMT+2 ultima modifica 2018-12-04T12:07:03+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina