martedì,  24 gennaio 2023

Mercoledì 25 gennaio, Allerta Gialla per frane, piene dei corsi minori e mareggiate

Interessati rilievi e costa romagnoli. Fenomeni in attenuazione nelle successive 48 ore

Bologna - Per la giornata di mercoledì 25 gennaio è previsto un miglioramento delle condizioni meteo, tranne qualche precipitazione a carattere nevoso, a quote collinari lungo i rilievi appenninici centro-occidentaliNelle zone montane/collinari orientali non si escludono localizzati fenomeni franosi sui versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, interessati dalla parziale fusione della neve presente sul suolo.
Non si escludono condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale; soprattutto nelle zone colpite dalle mareggiate delle ultime ore dove sono in corso i sopralluoghi dei funzionari dell'Agenzia regionale. 
Emanata congiuntamente dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e dal Centro Funzionale Arpae E-R., l’Allerta 13/2023 è valida per tutta la giornata di martedì 24 gennaio 2023; nel dettaglio:

  • Allerta Gialla per criticità idrogeologica nelle zone A1: Montagna romagnola (FC, RN)
    A2: Alta collina romagnola (RA, FC, RN)
  • Allerta Gialla per criticità costiera nelle zone B2 e D2 corrispondenti all'intero litorale.

Nelle successive 48 ore, la tendenza è alla attenuazione dei fenomeni meteo.

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-01-24T12:40:39+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina